La letteratura nei luoghi della storia

La vendetta di ULISSE

con la Compagnia Manni Ossoli.

mercoledì 31 luglio
ore 21:15
Vigoleno Borgo Medioevale – piazza della fontana

 

 

voci recitanti: Mino Francesco Manni e Marta Ossoli
canto: Marta Ossoli
violino: Silvia Mangiarotti
violoncello: Francesca Ruffilli
con i canti di Irene Papas e le musiche di Ennio Morricone.

 

A cura di Mino Francesco Manni


Dopo l‘INFINITO LEOPARDI,  per il ciclo La letteratura nei luoghi della storia un secondo appuntamento a Vigoleno con la grande letteratura italiana.

Questa volta il tema è La Vendetta di ULISSE, dall’opera dello storico scrittore Valerio Massimo Manfredi.

Un viaggio in un’epopea straordinaria che ha fondato le radici della nostra storia, attraverso le parole modernissime, poetiche e suggestive di uno degli scrittori più amati ed acclamati dei nostri tempi.

Attraverso la musica evocativa di Francesca Ruffilli e Silvia Mangiarotti e la grande capacità vocale di Marta Ossoli e Mino Manni ricreeremo il mistero ancestrale di questi racconti senza tempo, raccontandoli dal punto di vista di Ulisse, eroe moderno che attraverso la guerra e il lungo viaggio di ritorno a casa cerca sé stesso senza mai trovarsi.

E forse è proprio questa forsennata ricerca senza pace che rende Ulisse un personaggio così attuale e vicino a noi.

Ingresso libero
info:  +39 3297503774
info@visitvigoleno.it

Progetto promosso da: Comune di Vernasca (Vigoleno)
Finanziato dall’Unione europea – NextGenerationEU
CON IL CONTRIBUTO DI: Regione Emilia-Romagna

La letteratura nei luoghi della storia

INFINITO LEOPARDI

con la Compagnia Manni Ossoli.

giovedì 11 luglio
ore 21:15
Vigoleno Borgo Medioevale – piazza della fontana

 

LEOPARDI - Mino Manni a Vigoleno 11 luglio 24

voci recitanti: Mino Francesco Manni e Marta Ossoli
canto: Marta Ossoli
pianoforte: Angela Lazzaroni
violino: Camilla Squassina

 

A cura di Mino Francesco Manni


Che fai tu, luna, in ciel?
dimmi, che fai,
silenziosa luna?
Il Recital dedicato a Giacomo Leopardi nasce come un omaggio al più grande poeta italiano di tutti i tempi  – secondo solo, forse, al sommo Vate Dante.
Attraverso gli 8 Canti più rappresentativi (8 come il numero simbolo dell'”Infinito”), il recital rappresenterà la forza, la potenza e la bellezza ancora struggente e attuale dei versi immortali del grande poeta di Recanati.
La bellezza verrà espressa anche attraverso la voce e il canto di Marta Ossoli che si esibirà in alcune delle arie più famose dell’epoca (alcune liriche saranno ispirate a Verdi ma anche ad opere del poeta stesso).
Il Recital sarà accompagnato da musiche romantiche ottocentesche coeve al periodo di Leopardi e tratte dalle composizioni più famose di L. Van Beethoven. Saranno eseguite dal vivo per violino e per pianoforte.
Ingresso libero
info:  +39 3297503774
info@visitvigoleno.it

Progetto promosso da: Comune di Vernasca (Vigoleno)
Finanziato dall’Unione europea – NextGenerationEU
CON IL CONTRIBUTO DI: Regione Emilia-Romagna

Rassegna Il Nicolini a Vigoleno

con il Conservatorio G. Nicolini di Piacenza.

5 date per 5 concerti d’autore con gli studenti del Conservatorio: le promesse della musica piacentina.

 

Una location speciale per accogliere i musicisti del Nicolini, il Conservatorio storico di Piacenza.

> Scopri di più sulla scuola.

Con la firma di un accordo triennale tra il direttivo del Conservatorio G. Nicolini e il Comune di Vernasca, si sancisce la collaborazione tra le due realtà piacentine creare sinergia e diffondere cultura e bellezza.

Il borgo di Vigoleno con le sue calde atmosfere circondate da mura armoniose è stato scelto come residenza d’artista per dare spazio e ispirazione a studenti e insegnanti attivi nel mondo della musica.

Un connubio magico, per un’offerta culturale e rigenerativa del borgo medioevale sempre più attenta alle realtà locali e alla bellezza, a partire dall’eleganza di Vigoleno, uno dei Borghi più belli d’Italia e parte di diversi circuiti culturali, storici e enogastronomici.

Ecco in anteprima tutte le date, seguici sui nostri canali social @vigolenoborgomedioevale per i dettagli.

 

martedì 16 luglio | ore 21

Clarinetti all’Opera – Quartetto di Clarinetti
Musiche di W. A. Mozart
Studenti della Classe di Musica d’insieme per strumenti a fiato
Docente: Prof. Daniele Balleello

sabato 20 luglio ore 21
Concerto di musica antica
Studenti del Laboratorio strumentale barocco
Docente: Prof. Paola Poncet
venerdì 6 settembre ore 21
Carta fonica Piccole storie di mammiferi volanti 
Musiche di: Satie, Faurè, Ravel. 
Erik Ensemble del Conservatorio di Piacenza
Direttore: Prof. Guido Galterio
sabato 7 settembre ore 21
Il Melologo: Suono e racconto
Musiche di Strauss, Satie
Roberto Recchia, voce recitante 
Maria Grazia Petrali, pianoforte.
domenica 8 settembre ore 17
Reynaldo Hahn: Il segreto del Canto
Studenti del Biennio superiore di Musica vocale da camera
Docente: Prof. Anna Chierichetti
Ingresso libero
Progetto promosso da: Comune di Vernasca (Vigoleno)
Finanziato dall’Unione europea – NextGenerationEU
CON IL CONTRIBUTO DI: Regione Emilia-Romagna

La Notte dei Briganti

da Vigoleno a Vernasca

Camminata notturna lungo i crinali illuminati solo dalla luna piena – un appuntamento imperdibile!

 

8 km di percorso tra boschi, crinali e antichi sentieri, accompagnati dalla luna e da tante, tantissime sorprese!
Partiremo dal Castello di Vigoleno e raggiungeremo l’Antica Pieve di Vernasca tra i panorami dell’Alta Val d’Arda e della Valle dello Stirone, tra paesaggi magici, musica e tanta bella compagnia.

Anche per quest’anno le tessere per il trasporto e i punti ristoro sono andate a ruba.
Per chi fosse arrivato tardi, tutti pronti per il prossimo anno!

*evento a sostegno di Fondazione AIRC.

__________________________________________________________

RISCALDAMENTO: musica e stand aperti dalle 19.30

PARTENZA DALLE ORE 21:00 A VIGOLENO

All’arrivo a VERNASCA PASTASCIUTTATA e grande festa aperta a tutti

LA PARTECIPAZIONE alla camminata È A NUMERO CHIUSO: COSTO DELLA TESSERA 15,00 EURO

BAMBINI FINO A 10 ANNI GRATIS

La tessera ROSSA O BLU darà diritto al trasporto da Vernasca a Vigoleno e ad usufruire del primo ristoro a Vigoleno e dell’ultimo a Vernasca

 

pagina Facebook LA NOTTE DEI BRIGANTI 

pagina INSTAGRAM @lanottedeibriganti

Workshop di ritratto e fumetto

con l’illustratore Enrico Pinto

in occasione dell’esposizione temporanea “MANET, incisioni”.

Parte il “dialogo con la Parigi contemporanea”, il sottotitolo della mostra in esposizione a Vigoleno fino al 25 agosto.

L’illustratore Enrico Pinto – autore di “Lo Schermo Bianco”, dopo un soggiorno a Parigi durante il primo mese di apertura della mostra nel borgo, ci restituisce una serie di volti della Parigi contemporanea da affiancare ai volti incisi da Eduard Manet nel suo ‘800.

Per inaugurare questa nuova installazione, Enrico Pinto si rimetterà in gioco con tutti noi in un laboratorio di ritratto e fumetto aperto a tutti.

Enrico Pinto illustratore e fumettista manet vigoleno workshop

Enrico Pinto illustratore e fumettista 

Il Workshop

Dopo una breve introduzione al ritratto e al disegno dal vivo, i partecipanti si cimenteranno in tre esercizi di disegno,
dallo schizzo alla striscia a fumetti, per terminare in un esercizio di ritratto collettivo.

L’obiettivo è di (ri)avvicinarsi al disegno e interpretare le opere esposte sotto un nuovo punto di vista. L’atelier sarà animato dall’autore di fumetti Enrico Pinto, che parteciperà alla mostra con una serie di ritratti ispirata alle incisioni di Edouard Manet.

Il workshop è gratuito e rivolto a persone di tutte le età e non richiede nessuna preparazione artistica.

mercoledì 26 giugno, ore 18:00, 15 posti disponibili – seguirà aperitivo.

INFO E PRENOTAZIONI:
📞 +39 329 7503774
info@visitvigoleno.it
________________________________________________________________________

MANET, incisioni

>> giorni e orari d’apertura della mostra

MANET, incisioni

un dialogo con la Parigi contemporanea

nel Borgo Medioevale di Vigoleno, all’interno dell’Oratorio della Beata Vergine delle Grazie.

Torna una nuova mostra temporanea a Vigoleno, e questa volta tocca ad Edouard Manet.
Dopo Arthur Rembrandt nel 2021, Francisco Goya nel 2022 e Antonio Fontanesi nel 2023, questa volta saranno le opere di Edouard Manet a far parlare d’arte nella piazza di Vigoleno.

Saranno trenta le incisioni in esposizione che il celebre pittore ha realizzato tra il 1860 e il 1882, utilizzando le tecniche dell’acquaforte, dell’acquatinta e della puntasecca.

 

Un dialogo con la Parigi contemporanea

A partire da giugno, con le incisioni introspettive di Manet che riportano i volti e i personaggi della Parigi dell’800 saranno esposti i volti della Parigi contemporanea interpretata da Enrico Pinto, illustratore italiano emergente.

Nel primo mese di esposizione Enrico Pinto soggiornerà a Parigi con il sostegno del Comune di Vernasca e restituirà un racconto contemporaneo della città, ispirandosi alle opere già in mostra.

Sarà così il secondo tempo a darci l’impressine di un dialogo intimo e d’incontro tra due epoche così lontane.

Laboratori, atelier di disegno, produzione artistica

Lascia il tuo contributo!

Al centro dello spazio espositivo, un’installazione inviterà i visitatori a produrre una propria interpretazione delle incisioni e ad esibirla su un apposito tavolo di lavoro.

Perché si sa, da arte nasce arte in un vortice davvero contagioso!

 

Prossimi appuntamenti:

WORKSHOP di ritratto e fumetto con Enrico Pinto, illustratore e fumettista
mercoledì 26 giugno 2024 | ore 18 – Oratorio della Beata Vergine delle Grazie

__________________________________________________________________________

MANET, incisioni

all’interno dell’Oratorio della Beata Vergine delle Grazie nel cuore del Borgo Medioevale di Vigoleno – Vernasca
giorni e orari d’apertura:
dall’11 maggio al 25 agosto
dal lunedì al venerdì su prenotazione
sabato e domenica dalle 11:00 alle 12:30 
e dalle 15:00 alle 18:00

📞 +39 329 7503774
info@visitvigoleno.it
* In collaborazione con la Galleria d’Arte Ceribelli
* Enrico Pinto, illustratore e fumettista www.enricopinto.com

Canti della perdita e della rinascita

OPERA DA CAMERA
per voce recitante, voce cantante, violoncello e pianoforte

per le poesie di Pierpaolo Perotti, giovane poeta autistico.

Domenica 5 maggio nella splendida cornice dell’Oratorio della Beata Vergine delle Grazie nel cuore del Borgo di Vigoleno assisteremo ad un evento straordinario, fatto di parole, e di musica per esse composta.

I versi di Pierpaolo Perotti volteggeranno nello spazio sulle musiche di Lamberto Curtoni, musicista e compositore.
Attraverso la poesia e la narrazione il poeta sopperisce alla difficoltà del linguaggio verbale che l’autismo ha determinato, allacciando un ponte all’esterno di sé con le persone, con gli amici, con il mondo che lo circonda.
Attraverso la recitazione, il canto e le note del violoncello e del pianoforte verrà resa ancor più esplicita la musicalità della scrittura.

Domenica 5 maggio supereremo le diversità, supereremo barriere che sembrano insormontabili, inesistenti di fronte alla bellezza e alla forza dell’arte.

Domenica 5 maggio
ore 17:15
Vigoleno, Oratorio della Beata Vergine delle Grazie

Sabato 11 e domenica 12 maggio si torna a brindare nei vicoli del borgo

insieme al Vin Santo di Vigoleno e ai vini del territorio.

Torna l’evento dedicato al Vin Santo di Vigoleno nella sua forma estiva, sotto un cielo primaverile tra le mura del borgo medioevale.
Banchi d’assaggio, degustazioni guidate e momenti di approfondimento faranno di questo week end un vero elogio al vino della Val d’Arda e dei Colli Piacentini tutti.
Costo del calice e 9 assaggi: € 15,00
sabato 11 maggio dalle 15:30 alle 20:30
domenica 12 maggio dalle 10 alle 19
——
Le visite guidate al castello saranno attive in entrambi le giornate, prenota il tuo posto!
INFO E PRENOTAZIONI
telefona al numero +39 3297503774
o scrivi una mail a info@visitvigoleno.it

 

Domenica 3 dicembre i Mercatini delle Meraviglie si vestono a festa

– parola d’ordine: Natale a Vigoleno!

Entriamo nella magia del Natale a Vigoleno con una giornata tutta dedicata alle atmosfere più suggestive dell’anno.
SCOPRI IL PROGRAMMA!
dalle 10 alle 18: Mercatini delle Meraviglie a tema natalizio con regali e idee per tutte le occasioni, tra artigianalità e creatività;
dalle 15: vin brule’ in piazza a cura della Pro Loco di Vigoleno
dalle 15: balli da tutto il mondo con il gruppo itinerante Danzinfesta
e chissà che non passi di qua anche Babbo Natale in persona o qualche suo aiutante!
Nel frattempo proprio domenica 3 aprirà alle 10:30 la mostra VESTIOEVO – la moda al tempo degli Scotti che ci accompagnerà all’interno dell’Oratorio della Beata Vergine delle Grazie fino al 4 febbraio. Imperdibile!
Ne parliamo anche qui: Visit Alta Val d’Arda
——
INFO E PRENOTAZIONI
telefona al numero +39 3297503774
o scrivi una mail a info@visitvigoleno.it

Mercatini di Natale a Vigoleno

Ma come ci si vestiva nel Medioevo?
Se anche tu te lo chiedi spesso ogni volta che visiti un borgo o un castello,
 vieni a Vigoleno dal 3 dicembre al 4 febbraio per la mostra
VESTIOEVO
– la moda al tempo degli Scotti
un’esposizione di abiti storici dal 1346 al 1427
a cura di Michela Renzi , fondatrice di Vestioevo.
La mostra sarà allestita all’interno dell’Oratorio della Beata Vergine delle Grazie, proprio nella piazza della fontana.
Iniziate ad immaginare dame e gentiluomini trecenteschi: una volta qui scoprirete cose incredibili!
——
ORARI E APERTURE:
dal 3 dicembre 2023 al 4 febbraio 2024
sabato, domenica e festivi
10:30 – 12:30 / 14:30 – 17:30
INFO E PRENOTAZIONI
telefona al numero +39 3297503774
o scrivi una mail a info@visitvigoleno.it

Vestioevo a Vigoleno